Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

CETS

Carta Europea per il Turismo Sostenibile

Il Parco Nazionale dello Stelvio Trentino, in collaborazione con APT Val di Sole, prosegue il percorso di candidatura alla Carta Europea per il Turismo Sostenibile (CETS) con due incontri, il primo in Valle di Peio e il secondo in Valle di Rabbi, aperti a chi vuole costruire insieme azioni concrete sul tema dell’offerta turistica in Val di Peio e in Val di Rabbi.
Il secondo appuntamento è fissato per mercoledì 30 maggio ad ore 20.30 presso la Sala della Canonica di San Bernardo a Rabbi.
L’incontro è l’occasione per condividere idee, proposte, progetti e azioni concrete da realizzare sul territorio, a partire da quanto maturato nei processi partecipativi fatti negli anni scorsi, sia dal Parco che dall’Apt Val di Sole.
La Carta Europea del Turismo Sostenibile è un metodo per avviare collaborazioni tra Parco e operatori turistici, amministrazioni e associazioni, al fine di costruire un’offerta credibile di turismo sostenibile. Grazie alla Carta, il Parco Adamello Brenta, il Parco Paneveggio Pale di San Martino e le Reti di Riserve hanno già attuato o avviato importanti iniziative per soddisfare le esigenze di quei flussi turistici con una forte sensibilità ambientale, in costante aumento.
L’invito è di raccogliere le idee e venire a discuterle insieme. L'impegno che il Parco Nazionale dello Stelvio Trentino mette in campo può avere diverse forme: può essere un supporto progettuale, organizzativo, promozionale, di attivazione di contatti e creazione di collaborazioni, di sostegno logistico e amministrativo, di ricerca bandi e finanziamenti.
Quel che serve è l’impegno di tutti e buone idee da sviluppare.
Vi aspettiamo.
CETS