Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
instagram
 
 

Il museo della Grande Guerra

La Guerra sulla porta 1914-1918

Il museo, inaugurato nel 2003, conserva oggetti, documenti e fotografie legati alle vicende della Prima guerra mondiale nella valli di Sole e Pejo. I materiali provengono dai monti del gruppo Ortles-Cevedale e sono stati recuperati attraverso ricerche promosse dal museo o donati da privati.
Il museo collabora con la Soprintendenza ai Beni Culturali della Provincia di Trento per il recupero e la tutela di alcuni siti storici in alta quota riemersi con lo scioglimento dei ghiacciai.

Le collezioni esposte permettono di conoscere l’esperienza dei soldati al fronte, ricostruendo una parte importante della storia della comunità di Pejo. Nelle vetrine sono esposti molti oggetti legati alla “guerra bianca” di cui le montagne della val di Sole furono testimoni e che vide le truppe degli eserciti austro-ungarico e italiano contendersi cime e ghiacciai, combattendo in condizioni estreme, a quote fino a quel momento impensabili.