Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Geologia

Le rocce presenti nelle valli di Peio e di Rabbi hanno una storia che parte da molto lontano. Si formarono come rocce sedimentarie 800 milioni di anni fa, durante l’era precambriana. Da allora hanno subito numerosi processi di trasformazione, la più recente riguarda lo scontro, tuttora in atto, tra la placca africana, sulla quale sono posizionate, e la placca europea. Le enormi forze coinvolte hanno spinto in alto le rocce metamorfizzate, di quello che era il fondale marino del mar della Tetide, fino a creare le superbe montagne che oggi cingono le valli di Peio e di Rabbi.