Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
instagram
 
 

Nuovo presidente del Comitato del Parco

Il comitato di indirizzo del Parco dello Stelvio ha un nuovo Presidente,  Alberto Pretti, Sindaco di Peio.

Il Comitato provinciale di coordinamento e di indirizzo del Parco nazionale dello Stelvio, presieduto dal vicepresidente e assessore all’ambiente della Provincia autonoma di Trento Mario Tonina. All’ordine del giorno l’elezione del presidente, il sindaco di Peio Alberto Pretti, e del vicepresidente, il sindaco di Rabbi Lorenzo Cicolini, già presidente uscente, a cui è seguito l’esame del programma degli interventi previsti per il prossimo futuro. “Pur avendo un ruolo diverso rispetto ai comitati di gestione dei parchi naturali provinciali – ha ricordato Tonina in apertura dei lavori – il Comitato di indirizzo del Parco dello Stelvio non è un semplice organo consultivo. Ha infatti un valore politico rilevante, in quanto rappresentativo dei comuni, degli enti proprietari del territorio, della SAT e delle associazioni di protezione ambientale. Il Comitato rappresenta dunque quella che per la legge quadro statale sulle aree protette è la ‘comunità del Parco’. Il suo ruolo è essenziale per la Provincia, che ha la responsabilità della gestione dell’area protetta tramite il Servizio sviluppo sostenibile e aree protette”.

Leggi il comunicato