Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 
 

Fuochi liberi e campeggio

Non accendere fuochi liberi e non campeggiare

I fuochi liberi sono potenziali cause d’incendio boschivo, basta un attimo di disattenzione e il bosco può andare in fumo. Utilizza solamente le aree attrezzate e i punti fuoco predisposti e tieni sotto controllo le fiamme. Non gettare i mozziconi delle sigarette a terra, diventano un rifiuto difficilmente degradabile e sono possibili cause di innesco di incendi.

Campeggiare è una fonte di disturbo per la fauna e porta al deterioramento di pascoli e foreste. All'esterno dei campeggi autorizzati, la tenda può essere utilizzata solo come bivacco d’emergenza e unicamente per il tempo necessario al pernottamento. Sul territorio trentino del Parco sono presenti due campeggi e numerosi rifugi e bivacchi.
Fuochi liberi e campeggio
 
Fuochi liberi e campeggio